Editoriale Marzo 2019 | WM Capital | Fabio Pasquali

IN EVIDENZA

MARZO 2019

"Prendi una buona idea e mantienila. Inseguila, e lavoraci fino a quando non funziona bene."

Walt Disney

Specializzazione. Questa la parola d’ordine. Alzare il tiro. È un percorso impegnativo ma non difficile e arduo. Non siamo soli in questo processo, ma sarà anche necessario rapportarsi con le diffidenze dell’interlocutore, il quale, spesso e volentieri, non può comprendere immediatamente cosa significhi per noi pretendere di più. Una risposta ci viene data dal mercato del quale noi siamo pionieri, lavorando da oltre vent’anni nel settore dei sistemi a rete e del franchising. Gli ultimi dati in possesso, riguardante il settore, purtroppo ci dicono che in Italia negli ultimi
anni vi è stata una progressiva diminuzione del numero di insegne che fanno
franchising. Un dato che potrebbe essere scoraggiante per l’intero sistema. Un
altro dato, invece, ci dice che a fronte di una diminuzione delle insegne operative
in Italia, i risultati economici migliorano. Un dato che letto con il punto precedente non può che capovolgere in positivo anche quell’aspetto che in apparenza poteva risultare negativo: il mercato si stabilizza, emergono le aziende migliori tra quelle che intraprendono questa formula commerciale. In sintesi mantengono le
posizioni solo i franchisor più strutturati e qualificati. Cosa significa tutto questo?
E allora come restare sul mercato?

Sicuramente, oggi, si deve fare i conti con un mercato globalizzato se si vuole
crescere sul piano della diversità strutturale e di offerta del servizio su larga scala.
Il punto è avere un’idea chiara del mercato da conquistare o della clientela da
conquistare. In buona sostanza il concetto è avere chiaro nella mente cosa offrire
professionalmente e con quale tipo di livello qualitativo, mettendo in conto anche
quale identikit deve avere il nostro interlocutore. Il cerchio si chiude e si ritorna
al concetto di partenza: specializzarsi, pretendere di più. E se Il franchising è un modello che a livello internazionale cresce… E se questa tipologia di sistema di
rete è in grado di influire sull’imprenditorialità ed in tal senso funge da volano
per la promozione dell’occupazione… E se, soprattutto, si crede che possa essere
un’opportunità per promuovere l’iniziativa ad intraprendere, considerato che alla
stipula del contratto si cede sì l’utilizzo del brand, ma soprattutto la formula del business, facciamo in modo di creare uno stato di fiducia e di garanzia, lavorando
con professionalità e se necessario alzando il tiro, che deve essere espressione
del brand. La dinamicità che caratterizza questo settore necessita di modelli di
business che siano in grado di rispondere alle esigenze dei “nuovi consumatori”,
i quali sono sempre più attenti alla qualità e vincolati dai prezzi. I consumatori pretendono sempre di più.

Fabio Pasquali

  • Grey LinkedIn Icon
  • Facebook
  • Twitter
  • YouTube

 

Sede legale: Via Pontaccio, 2 - 20121 Milano 

Tel.: +39 02-467781

Fax: +39 02-46778111

Mail: amministrazione@wmcapital.it 

WM Capital S.p.A | © Copyright 2019 P.IVA. 13077530155 | REA 1615878 | Capitale Sociale: € 154.812,63