Editoriale Maggio 2019 | WM Capital | Fabio Pasquali

IN EVIDENZA

MAGGIO 2019

“Il più grande nemico della conoscenza non è l’ignoranza, è l’illusione della conoscenza”.


Stephen Hawking

Conoscenza. Questa la nostra parola del mese. Infatti, lo spartiacque principale tra coloro che riescono a dominare e avvantaggiarsi dei cambiamenti del mercato e, soprattutto in questa era, delle innovazioni che provengono dal mutamento tecnologico e coloro che restano indietro, risiede nella capacità di saper analizzare rapidamente i nuovi dati, nuove informazioni, laddove vengono generati, e nella conseguente capacità di rendere i processi produttivi più veloci ed efficaci. Spesso si sente dire che nell’era digitale le opportunità di business per i diversi settori dell’economia sono pressoché illimitate. Ogni giorno nascono occasioni digitali
che consentono di connettersi meglio con i propri clienti, trovare formule innovative di collaborazione e sviluppare nuovi modelli di business. Tuttavia, l’innovazione e le innumerevoli possibilità digitali sono anche fonte di preoccupazione per i business tradizionali, che temono il rischio di essere lasciati indietro nei processi di cambiamento tecnologico (e di conseguenza economico). Come evitare tutto ciò? Solo attraverso la conoscenza, attraverso la differenza tra chi sa e chi non sa. L’ampia disponibilità di know how acquisito durante anni di lavoro, insieme alla capacità di far proprio e analizzare le informazioni in possesso, permette alle aziende di acquisire credibilità e diventare punto di riferimento per le persone.
Sono più di venti anni che WM Capital, società editrice di AZ Franchising,
è specializzata nel business format, promuovendo la crescita delle imprese attraverso lo sviluppo di sistemi franchising in Italia e all’estero, conferendo knowhow industriale e operativo, e mettendo a disposizione un network qualificato e internazionale. È proprio questo know how acquisito che fa la differenzia da altre realtà. Attenzione perché la moltiplicazione delle informazioni in circolazione, l’immediatezza della comunicazione digitale, che favorisce il rapporto diretto fra fonti e pubblici e, soprattutto, velocizza e intensifica i flussi informativi, produce un sovraccarico informativo in cui è più difficile il lavoro di selezione e verifica, che da sempre qualifica brand seri. Approfondimento, inchieste e verifica delle fonti sono alla base della nostra informazione che giunge puntuale tutti i mesi perché accreditarsi come punto di riferimento irrinunciabile in un determinato campo e acquisire consenso e seguaci è il nostro obiettivo. E se il moltiplicarsi dei media e social media, come detto, velocizza e intensifica i flussi informativi, generando un sovraccarico di informazioni è più difficile costruire un concetto di qualità, oggi la differenza la fa chi sa intercettare i bisogni reali dei propri clienti
modellando l’offerta su questi. Questo concetto fondamentale non può essere condotto una tantum e neanche a scadenze, ma è un processo continuativo che analizza, esplora, approfondisce ogni singolo momento dell’esperienza aziendale.


Fabio Pasquali

ARCHIVIO

  • Grey LinkedIn Icon
  • Facebook
  • Twitter
  • YouTube

 

Sede legale: Via Pontaccio, 2 - 20121 Milano 

Tel.: +39 02-467781

Fax: +39 02-46778111

Mail: amministrazione@wmcapital.it 

WM Capital S.p.A | © Copyright 2019 P.IVA. 13077530155 | REA 1615878 | Capitale Sociale: € 154.812,63